Home page

Le comete e gli asteroidi

I fenomeni di comete visibili ad occhio nudo, come la famosa Halley, o la Hale-Bopp, sono eccezionali e capitano una volta ogni tanto.
Ci nonostante in cielo sono presenti attualmente alcune centinaia di comete la cui magnitudine talmente piccola da potersi osservare solo con telescopi, anche se amatoriali, comunque abbastanza potenti.
Alcune di queste comete hanno una magnitudine che consente la loro osservazione anche con strumenti abbastanza modesti.
Nella carta del cielo sottostante sono riportate le posizioni delle comete, sino alla 16.a magnitudine, in modo che sia possibile scandagliare il cielo con una certa consapevolezza e poterle avvistare. Assieme alla loro posizione riportata la magnitudine stimata e la sigla identificativa.
In azzurro sono riportte le posizioni dei principali asteroidi. La posizione delle comete e degli asteroidi calcolata sulla base degli elementi orbitali rilevati dal sito del Minor Planet Center (MPC).



Nei riquadri sottostanti sono riportati gli elementi orbitali e le effemeridi di ogni singola cometa e asteroide.

EFFEMERIDI COMETE


EFFEMERIDI ASTEROIDI


Franco Martinelli